Festival vicino/lontano, Quirico 'dovere raccontare Yemen'

"Ci diciamo indignati per quello che fa Assad in Siria, chiamandolo criminale, e poi fingiamo di ignorare quello che il principe ereditario dell'Arabia Saudita sta facendo per reprimere la ribellione degli sciiti nello Yemen del Nord, dove vengono uccisi ogni giorno uomini, donne, bambini nel silenzio totale dell'Occidente". A lanciare un grido di allarme sulla situazione attuale nello Yemen è Domenico Quirico, giornalista e inviato che dalle pagine de la Stampa ha raccontato le vicende dell'Africa e del mondo arabo degli ultimi vent'anni, vincitore del Premio letterario internazionale Tiziano Terzani 2018 con 'Succede ad Aleppo' (2017), libro reportage sulla Siria. Il riconoscimento gli sarà consegnato domani a Udine nell'ambito del 14/o Festival vicino/lontano, in corso fino al 13 maggio nella città friulana, sul tema 'Squilibri'.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. IlFriuli.it
  2. FVGNews
  3. Udine Today
  4. Udine20.it
  5. Il Piccolo

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Campolongo Tapogliano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...