Campolongo Tapogliano

Legionella: batterio in stazione Udine. Rfi, già sanificato

Un batterio della famiglia della legionella è stato rilevato nelle utenze idriche della Polfer nella stazione di Udine durante un controllo del Servizio sanitario di Rfi. I risultati delle analisi effettuate a novembre dopo una segnalazione - spiegano da Rfi Fvg - sono arrivati in questi giorni e hanno dato riscontro del batterio. L'intervento di sanificazione è già stato effettuato. Il problema non sarebbe stato riscontrato nelle altre utenze della stazione. Sul caso sono intervenuti il Segretario Provinciale Aggiunto del Sap, Maurizio Visentini, che, a nome del sindacato, "chiede e continuerà a chiedere l'immediato spostamento della Sezione Polfer in altra struttura" e il Consorzio per l'Acquedotto del Friuli Centrale che ha precisato che non vi è stato "nessun riscontro di legionella nella rete idrica": "Molto probabilmente", ha aggiunto, il caso emerso "riguarda la rete interna che non ricade nella competenza Cafc". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie